Il traffico marittimo del canale di Starkenborgh riprende, gli agricoltori abbandonano il ponte

Il traffico marittimo sul canale di Van Starkenborgh è ripreso. Martedì sera intorno alle 18.00 gli agricoltori hanno lasciato il ponte a Gaarkeuken.

Il ponte è stato bloccato lunedì mattina presto dagli agricoltori che protestavano contro i piani di azoto del governo. Il blocco era rilassato. Un testimone oculare ha riferito lunedì sera che era accogliente, che la musica suonava e che l’umore era buono. Martedì pomeriggio, il sindaco Ard van der Tuuk (PvdA) del comune di Westerkwartier è arrivato con un ultimatum in cui gli agricoltori sono stati chiamati a lasciare il ponte alle 18.00. I contadini obbedirono.

Rijkswaterstaat riferisce che il traffico marittimo è ora ricominciato. “Per la spedizione, ora si applica che le istruzioni di Rijkswaterstaat devono essere seguite per un flusso regolare. Il passaggio avviene nell’ordine originale.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.